Facebook

News

Fashion

Latest Updates

La 119ª edizione di Fieracavalli a Veronafiere da giovedì 26 a domenica 29 ottobre 2017

13:01:00

FIERACAVALLI 2017,
CON LORENZO, IL CAVALIERE VOLANTE, IL GALA D’ORO È MAGNIFIQUE

Ospite dello spettacolo serale anche Gessica Notaro, con un quadro contro la violenza sulle donne

Verona, 6 settembre 2017 – Il meglio dell’arte equestre nazionale ed internazionale torna in scena alla Fiera di Verona per la 119ª edizione di Fieracavalli, in programma da giovedì 26 a domenica 29 ottobre. Sono tre infatti le serate dedicate a Magnifique (26-27-28 ottobre), il Gala d’Oro, diretto da Antonio Giarola, dove uomo e cavallo diventano un tutt’uno, tra esibizioni e musica.
Protagonista assoluto dello show è Lorenzo, il “Cavaliere Volante”, che torna in Italia dopo tre anni per stupire con il suo Roman Riding, in compagnia di sei lusitani grigi e sei neri. A rendere unico il Gala di Fieracavalli anche le acrobazie ad alta velocità dei cascatori italo-francesi della Compagnia dei Folli. Ad esibirsi nel ring d’onore del Pala BMW (padiglione 8), inoltre, talenti italiani come Giuseppe Cimarosa e Cavallo & Company, mentre Gessica Notaro è guest star dello spettacolo con un quadro contro la violenza sulle donne, accompagnato dalle note del maestro Ludovico Einaudi. Per finire, ampio spazio alla grande tradizione della monta da lavoro italiana con la partecipazione del Gruppo italiano Attacchi e dei Butteri della Maremma.

è online il nuovo numero di Best Magazine arrivato alla 48esima uscita

12:59:00
il nuovo numero di Best Magazine è online e free su www.best-magazine.eu
Anche questo mese tante Esclusive: - BM Intervista “Serena Saitta” - Best Moda “Outfit per la Sera” - Best Eventi “Jessica Zardo” - BM Star “Pamela Anderson” - BM Eventi “Gabbani” - Best Cinema “Kingsman - il Cerchio d’Oro” - Best Eventi “Mostra del Cinema” - Best Design “Orologio Mania” - Best Eventi “Duran Duran - Home Festival” - BM Tecnologia “iPhone X” - BM Eventi “Premio Leone di Vetro” - BM Eventi “Miss Venice Beach” - Best Music “Volume 38” - BM Intervista “Cafiero” - BM Eventi “Allevi” - Best Turismo “Liverpool” - BM Cultura “Premio Internazionale Capalbio” - BM Libri “Eterni Secondi”

Alice Rachele Arlanch è LA NUOVA MISS ITALIA 2017 proviene da un paesino di soli 14 Abitanti

01:58:00
Alice Rachele Arlanch, di Vallarsa, studente di giurisprudenza a Trento ha stravinto: ha sbaragliato le avversarie in ogni fase della gara.

Ha 21 anni la nuova Miss ed è alta 1.78, ha gli occhi verdi e i capelli castani;




viene da una piccola frazione del Comune di Vallarsa (Tn), un paesino di sole 14 anime.

Grande successo all’antiquarium del Museo Civico Rocca Flea per mostra personale d’arte digitale del messicano Miguel Angel Acosta Lara

15:16:00


Grande successo di pubblico per l'inaugurazione sabato 5 agosto presso l’antiquarium del Museo Civico Rocca Flea, in Umbria, a Gualdo Tadino, della mostra personale d’arte digitale del messicano Miguel Angel Acosta Lara, a cura di Aida Abdullaeva e Catia Monacelli. 

L’artista nasce a Puebla de Zaragoza, denominata città degli angeli. 

Sviluppa percorsi creativi, immaginari e virtuali, utilizzando la fotografia e le tecnologie computerizzate. 

Conosciuto a livello internazionale, con le sue opere è capace di generare forti emozioni che trasportano dall’immaginario al reale e viceversa. 

La computer art è la sua vera vocazione, insieme alla fotomanipolazione. 

I suoi lavori sono una combinazione tra sfondi surreali ed emozioni: gioca con le luci, i colori e i contrasti. 

I soggetti che interpreta sono quasi sempre femminili, immersi in scene romantiche o di sofferenza, per lui l’arte è bellezza.











74esima Mostra Internazionale del Cinema: sul red carpet sfilata contro la violenza sulle donne

21:47:00

74esima Mostra Internazionale del Cinema: sul red carpet sfilata contro la violenza sulle donne.

Venezia, 01.09.2017

di Angelica Montagna

C’è stato spazio anche per la solidarietà alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, grazie alla passerella dal titolo “Le Parole non bastano più”, nell’ambito dell’ aperitivo solidale organizzato da Tino Eventi e dal Duca D'Aosta assieme ad Antonella Marcon consulente d’immagine, per fermare la violenza contro le donne.

Un evento, quello di ieri sera al Lido presentato da Jo Squillo e Francesca Carollo, che ha promosso e sostenuto l'Human Brand "eVe", progetto lanciato da Daniele Panizzi e Michele Molin a tutela delle donne che in qualche modo hanno subìto violenza. T-Shirt e polo griffate “eVe” sono state vendute negli spazi della ristorazione della Mostra del Cinema, come quelle indossate sul carpet dalle splendide Miss, nove per la precisione, provenienti dal prestigioso concorso nazionale Miss Stella Del Mare, kermesse che sta ottenendo sempre più successo, capitanata nel triveneto da Antonella Marcon Consulenza di Immagine. Grazia e stile hanno contraddistinto la sfilata delle giovani reginette, che hanno messo a frutto quanto appreso all’ Antonella Academy Agency. Il ricavato della vendita sarà destinato ai centri anti violenza sulle donne delle province di Trevisto, Verona, Venezia e Padova. 


L’occhio attento di Antonella Marcon, Tino Vettorello chef patron di Tino Eventi e Alberto Bozzo amministratore delegato e direttore generale al Duca D'Aosta, hanno completato l’opera, sotto un cielo di stelle provenienti da tutto il mondo.

Un ringraziamento particolare di Antonella Marcon a Tino Vettorello, Alberto Bozzo, Daniele Panizzi, Michele Molin, Viticoltori Ponte per averci fatto degustare i vini del Gran Teatro la Fenice, Human Brand “eVe”, Francesca Carollo, Jo Squillo, al video maker Denis Prandin di Best Magazine, al fotografo Andrea Rossi e a tutte le modelle per la preziosa collaborazione.

Il pubblico in estasi con i Duran Duran

10:33:00
Fantastica la performance della band di Simon Le Bon, il pubblico è in estasi con i Duran Duran !
La band ha confermato di essere un polo catalizzatore di vecchie e nuove generazioni di fan della melodia, stasera sono oltre 15 mila.
Brani come "Wild Boys", "Come Undone", "Ordinary World" fanno emozionare, "Save a Prayer" e "Rio" sono un apoteosi!





Ma NOI abbiamo visto e fotografato anche i concerti dei The Horrors, Frank Carter & The Rattlesnakes, Slydigs, The Bloody Beetroots, Moderat.






Un evento che è stato tutto uno spettacolo, GRANDIOSO!

Courtesy Pic. by A.N.L. - Remi Real Rock




Proclamata in Sicilia la vincitrice del concorso nazionale “Miss Venere 2017”, è Carmen Musso studentessa 17enne, di Parma.

15:18:00

Proclamata in Sicilia la vincitrice del concorso nazionale “Miss Venere 2017”,

è Carmen Musso studentessa 17enne, di Parma.


Summit della bellezza nazionale in Sicilia, il comune di Acireale, nel catanese, ha ospitato la finale nazionale del concorso “Miss Venere 2017”, che si è svolto in contemporanea al concorso “La Venere dell’Etna ”.

In scena sulla passerella bellezza e talento, per le ragazze provenienti da tutta Italia, giudicate da una commissione di professionisti del settore della moda e del mondo dello spettacolo, tra i presenti l’attore Fabio Boga, interprete in Amore Criminale e nella fiction del Commissario Montalbano ed ancora l’allegro e fantasioso boss dei prediciottesimi Gianni Muscolini.
 
Nella storica piazza Duomo di Acireale lo scorso 27 agosto, dinanzi a circa tremila spettatori, è stata proclamata la vincitrice del concorso, è Carmen Musso 17enne, di Parma, sinuosa e affascinante studentessa, ha mostrato alla giuria le sue qualità di perfetta “Venere 2017”. La giovane miss frequenta il liceo socio-psico-pedagogico, studia danza classica e contemporanea da 12 anni ed è arrivata in finale con il titolo di Miss Venere Emilia Romagna. Al secondo posto proclamata Miss Venere Cinema, Anja Buccioli 16 anni di Roma, al terzo posto con il titolo Miss Venere, Eleganza Ilenia di Pino di Enna; quarta con la fascia di Miss Venere Spettacolo, Jennifer Aceto di Cosenza ed infine con il titolo Miss Venere Fashion, Margherita Rosato di Roma. Assegnate anche le fasce tecniche : Miss Venere Web Valentina Esposito, Miss Venere Glamour Giorgia Migliore, Miss Venere Sorriso Gaia Averna, Miss Venere Fascino Noemi Marrone, Miss Venere Mascotte, Martina Ambrosiano. Grande soddisfazione per il Patron del concorso Fabrizio Dia e del suo staff composto da: Elisa Rini Miss Sicilia 2016 coordinatrice nazionale del concorso, Paolo Faroldi responsabile nord Italia, Claudio David responsabile centro Italia, Vincenza Battaglia responsabile sud Italia, Artemio Longo Agente Regione Calabria, Joselito Pappalardo Agente Sicilia centrale, Rosa Casa Agente Sicilia Ovest. L’evento è stato organizzato dall’ Agenzia Metropolitan Generation, le coreografie sono di Antonio Russo, photo di Corrado Lupo e Alfina Gresti.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Powered by:

Home Festival prima serata ed è già un successo!

13:48:00

FANTASTICA serata ieri presso HOME FESTIVAL considerato uno dei più grandi festival in Europa, gruppi musicali dalla eccellente qualità artistica e organizzazione perfetta!!! 

L'area dell'evento è enorme e piena di attrazioni, sette grandi stage per la musica, cibo e bevande a volontà e per tutti i gusti, gadgets e merchandising, bella gente e a tutela della tranquillità delle persone una attenzione massima sulla sicurezza!! 



Foto courtesy by Home Press Office e Elena Simeoni, Natascia Torres e Davide Carrer.



Bella e Gigi Hadid saranno di nuovo ali per il Victoria's Secret al Fashion Show

00:41:00

Le ali sono il simbolo della bellezza e della libertà, nonché delle creature più pure e paradisiache che ci siano: gli angeli. Non è un caso che siano il simbolo di Victoria’s Secret, il marchio di lingerie più prestigioso al mondo.

Bentornati angeli! Bella e Gigi Hadid indossano le ali ancora una volta e saranno tra le magnifiche protagoniste del Victoria’s Secret Fashion Show.
Angeli in terra

Lo sospettavamo, ma adesso c’è la certezza: Bella e Gigi Hadid sono due delle supermodelle che sfileranno sull’incredibile catwalk del Victoria’s Secret Fashion Show 2017. Per Gigi è la terza volta con le ali, mentre per Bella è la seconda, ed entrambe hanno dato la notizia del loro ingaggio tramite i loro account social. La prima è stata Bella Hadid, che ha pubblicato una foto in cui è ritratta in lingerie con gli zigomi molto scavati – è probabile che si sia sottoposta a una dieta estrema per il provino – e accanto l’annuncio del rinnovato contratto con Victoria’s Secret. “Sono così eccitata! Grazie a tutti quelli che hanno fatto realizzare il mio sogno ancora una volta… mi sento pazzamente onorata di essere parte dello show ancora una volta… camminare in questi uffici quest’anno mi ha fatto sentire così felice, in salute e onorata… non vedo l’ora di fare ancora una volta quest’esperienza incredibile! Congratulazioni a tutte le magnifiche ragazze alle quali sfilerò a fianco”. La prima a dare l’annuncio, tra le due sorelle, è stata Bella Hadid, tanto che si credeva Gigi non fosse stata presa. Invece, dopo qualche ora e un post in cui si complimentava con la sorella, ecco anche la bionda fidanzata di Zayn Malik pubblicare un suo vecchio video con le ali risalente allo scorso anno e annunciare la sua partecipazione al Victoria’s Secret Fashion Show. Anche quest’anno quindi vedremo le due sorelle camminare a fianco sulla passerella più prestigiosa e colorata del mondo, e chissà che prima o poi non entrino ufficialmente nella scuderia ufficiale di Victoria’s Secret!
La scorsa edizione del Victoria’s Secret Fashion Show


Oltre a Gigi e Bella Hadid, lo scorso anno anche la loro migliore amica Kendall Jenner ha indossato le ali per il Victoria’s Secret Fashion Show. Non sappiamo se la supermodella di casa Kardashian abbia fatto il provino quest’anno, e già si dice in giro che non sia stata presa: ovviamente si saprà meglio nelle prossime ore e chissà che Kendall non stia aspettando magari per rendere nota la sua partecipazione allo show. Lo scorso anno tutti gli occhi sono stati puntati non solo sul Fantasy Bra indossato da Jasmine Tookes, ma anche su Bella Hadid: la socialite si era infatti lasciata da poco con The Weeknd che, guarda caso, quella sera si esibiva al Victoria’s Secret Fashion Show. Quell’occasione è stata vista simbolicamente da molte ragazze come “la rivincita delle ex”: quando potrà mai capitare a qualcuna di incontrare il proprio ex fidanzato a una sfilata di biancheria intima – e non stiamo parlando di un marchio qualsiasi, ma di Victoria’s Secret – essere una delle modelle di punta della serata, ed essere al top della bellezza? Tutte le donne del mondo hanno fatto il tifo per Bella Hadid, che ha sorriso ammiccando a The Weeknd con un enorme paio di ali argentate sulla schiena. Ancora possiamo sentire l’eco degli applausi di quella sera.

Nuovo design per YouTube, tema dark e comandi gestuali

00:39:00


Nuovo design per YouTube, tema dark e comandi gestuali.

Look rinnovato per il portale di video: il logo diventa «versatile», grafica ritoccata (arriva la riproduzione con fondo nero) e altro: le novità da Mountain View


Le novità lanciate da Google riguardano soprattutto l’estetica. Leggeri cambiamenti nel logo — per aiutare gli utenti ad avere la migliore fruizione di filmati possibile. 
Ora seduti davanti al Pc, alla SmartTV o con gli occhi fissi sullo smartphone sarà ancora più semplice e veloce usare l'applicazione. 

Yuotube è nato nel 2012, ne ha fatta di strada e questo è solo l’ultimo perfezionamento del design, che si traduce in una serie di aggiornamenti che proseguiranno per tutto il corso dell’anno, dal punto di vista grafico e dal punto di vista dell’arricchimento delle funzionalità.



Su mobile
L’app Youtube si colora di bianco. Lo sfondo viene reso più pulito — «per mettere in risalto i contenuti» — le schede di navigazione finiscono in basso, «affinché siano più facili da raggiungere». Mountain View continua poi a scommettere sull’introduzione dei gesti e sulla progressiva eliminazione dei pulsanti. Spostare il video in basso per rimpicciolirlo, a sinistra per chiuderlo. Mandare avanti e tornare indietro velocemente di 10 secondi toccando due volte da un lato o dall’altro. Prossimi aggiornamenti riguarderanno la possibilità di cambiare filmato scorrendo la mano sullo schermo. Anche qui, da una parte si andrà a quello precedenti, dall’altra a quello successivo. Le novità riguardando anche la modalità di fruizione dei contenuti: il player presto si trasformerà in base al formato di ciò che si sta guardando (verticale, orizzontale o quadrato). Già da subito, invece, viene introdotta anche sull’app la funzione che permette di aumentare o rallentare la velocità di riproduzione.


Su desktop
Spostandosi su laptop, qui cambia innanzitutto il design. Novità che sarà apprezzata da molti è quella «cinematografica»: si chiama «tema scuro» e permette di mettere lo sfondo a nero mentre si guarda un video. Come detto, cambia leggermente il logo di YouTube, «più essenziale — spiega Mohan— e per un effetto finale più versatile. Quando lo spazio è limitato, la nuova icona può essere utilizzata come logo abbreviato».*fonteilweb

MISS FRATTE 10^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017

00:31:00

MISS FRATTE 

10^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017– 01/08/2017

In occasione dell’ultima serata della festa di San Giacomo a Fratte di Santa Giustina in Colle, si è svolta la 10^ selezione provinciale triveneta del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017 “Miss Fratte”, dedicata alla bellezza, al talento, alla moda, allo spettacolo ed al divertimento.

Filippo Ferraro, oramai ospite fisso, ha presentato la serata dedicando un toccante momento contro la violenza sulle donne di Casa di Fuga di Padova, con la raccolta di fondi a ciò destinati.

La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, della imprenditoria veneta ha decretato le seguenti stelline vincitrici:
- 1^ classificata – MISS FRATTE –  Rachele Angeletti di anni 16 di Venezia,
- 2^ classificata – MISS FASCINO – Lisa De Franceschi di anni 14, di Trebaseleghe (PD),
- 3^ classificata – MISS ELEGANZA – Giorgia Dengo di anni 16, di S. Giustina in Colle (PD),
- 4^ classificata – MISS LEGGEREZZA – Sara Reginato di anni 22, di Villa D’Asolo (TV),
- 5^ classificata – MISS BELLEZZA – Romana Koutsunyak di anni 16, di Mestre (VE),
- 6^ classificata – MISS SIMPATIA – Beatrice Livieri di anni 23, di Camponogara (VE),
- 7^ classificata – MISS AROMA – Rebecca De Pauli di anni 17, di Albignasego (PD),
- 8^ classificata – MISS FOTOGENIA – Zoe Meini di anni 16, di S. Giustina in Colle (PD),
- 9^ classificata – MISS DANCE – Lisa Manente di anni 16, di San Vendemmiano (TV),
- 10^ classificata – MISS IMMAGINE – Giulia Trabaldo di anni 15, di San Pietro in Gu (PD),
- 11^ classificata – MISS AMORE – Martina Brescia di anni 14, di Monfalcone (GO).

La prima fasciata ha acquisito di diritto l’accesso alla finale nazionale 2017, a bordo di MSC Preziosa dal 18 al 23 ottobre; mentre le altre fasciate della selezione hanno conquistato l’accesso alla finale del Triveneto.

Il pubblico partecipante alla selezione è stato intrattenuto dalla sfilata dei capi di abbigliamento di La Vie en Rose di Elena Ruffato, dalla sfilata dei gioielli di Gio Pattuzzi, e dagli intrattenimenti della cabarettista Giusy Zenere.

Un doveroso ringraziamento di Antonella Marcon per la preziosa collaborazione offerta del comitato organizzazione sagra San Giacomo, in particolare ai sigg. Dino e Vittorina, alla regia di Sandra Baggio, alle aziende sponsor che credono nel concorso di Miss Stella del Mare ad a tutti i collaboratori che hanno lavorato per l’ottima riuscita dell’evento; una serata di bellezza, moda e divertimento di gran classe e stile.


Tutto l’evento è stato coordinato dalla consulente di immagine Antonella Marcon, partner triveneto del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017.


Home Festival svela la programmazione artistica completa

19:58:00




FAMILY DAY, HOLI DANCE FESTIVAL, LA VENERE DEGLI STRACCI DI PISTOLETTO E IL TERZO PARADISO CHE ARRIVA NELLO SPAZIO, NOVE PALCHI E CENTINAIA DI ARTISTI: ECCO TUTTE LE NOVITA' E GLI ORARI DI "CASA"

Home Festival svela la sua programmazione artistica completa, dal 30 agosto al 3 settembre a Treviso centinaia di nuovi show, e presenta House of Arts, la Casa dell'Arte e della Cultura, e la domenica dedicata alle famiglie: un' area giostre, marching band e performance live pensate per i giovanissimi. L'organizzazione: "Consigliamo di arrivare presto"

C'è voluto più di un anno di lavoro, migliaia di telefonate, decine di migliaia di email, centinaia di migliaia di contatti. Ma alla fine la direzione artistica di Home Festival ha chiuso il proprio lavoro e pubblicato sul profilo Facebook ufficiale, che oggi conta più di 130 mila like, il masterplan artistico, l'agenda dell'evento che tutti gli spettatori avranno con sé per orientarsi dentro casa.

Ci sono nove palchi: il main stage è "Clipper", qui suoneranno i mostri sacri della musica mondiale. C'è poi Isko Tent Stage, tenda dove suoneranno, per citarne due, Chris Liebing e The Charlatans, ma anche il Sun68 Circus Stage, regno di Planet Funk e Ofenbach, senza dimenticare l'Home **ck Bar Stage con Saint Kate e Powersound e l'Elvis Stage con dj Axel Woodpecker. Evoluzioni e tricks poi alla Flame Area e tanti altri show e performance in giro con buskers, Marching band e la Funkasin Street Band.

Nell'occasione, sono state presentate anche le offerte del Family Day, la domenica pomeriggio quando due adulti che accompagnano uno o più bambini pagheranno un solo biglietto alla cassa, tutti assieme. Negli altri giorni del festival, invece, i bimbi entrano gratis sotto gli otto anni. La domenica sarà il giorno di Holi Dance Festival, l'evento multicolor durante il quale si lanciano le polverine come da tradizione indiana, e di mille attrazioni, tra queste il parco giochi e le giostrine, ma anche dei corsi di skateboard per i più piccoli e le porte apriranno alle ore 15 come il sabato.

Mercoledì, giovedì e venerdì, invece, cancelli aperti dalle 17. La società organizzatrice chiede a tutti di arrivare presto, i motivi di intrattenimento non mancheranno, e in caso di dubbio basta scaricarsi dal sito www.homefestival.eu/it/timetable la mappa completa con gli orari.

Oltre ai nomi internazionali già annunciati, ecco una raffica di novità.

Ci sarà il palco We Are One dedicato alle promesse del dijng e alle nuove sonorità dance, elettroniche e EDM. A scatenare il pubblico Marnik, il duo formato da Alessandro martello e Emanuele Longo, considerato uno dei più promettenti della scena EDM, segue Rudeejay, pseudonimo di Rodolfo Seràgnoli disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano fresco di vincita dell'Italian Dance Music Award come miglior mashup. Miscela esplosiva post edm tra sonorità Trap, ritmiche Moombah, contaminazioni rock moderne dagli Streex, mentre a tutta House dal nastro nascente parigino Gregori Klosman. Potenza electro dance coi Djs from Mars, il duo torinese reso celebre dai loro mashup, seguito da un altro duo ma dall'Olanda, Pep & Rash formato da Jesse van de Ketterij e Rachid El Uarichi. The Cobs portano live tutta la loro eterogeneità per una personale interpretazione di musica da dancefloor, con loro i Delayers, il trio italiano con l'elettronica nel sangue, seguiti da Rossano Prini, alias Dj Ross, protagonista della scena dance internazionale da diversi anni con molte hit dance; in diretta ci sarà pure Radio StudioPiu', la storica radio nata nel 1976 che trasmette in diretta da Home Festival. E poi ancora Dj Christy, Swan, Killercats, Smack, Georgia mos, Hiisak e tantissimi altri.

Ancora grandi dj sul palco Heineken Experience. Si parte con la musica elettronica raccontata in chiave romantica di Arg.O, il dj da Venezia che dall'esperienza della cultura musicale made in Berlin ha tratto il suo stile eclettico; direttamente dalla Germania anche la deep house del duo Baal, uno dei più promettenti nuovi attori della scena tedesca; è da Treviso invece il sound di Bhasmantam che si libra su note techno, deep trance, progressive e hard-house, stesso paese Natale per Donato D'Deejay, attivo dal 1978 e che nel corso degli anni la sua evoluzione musicale è passata dal Funk alla Disco fino all'House e Minimal. House anche dalla consolle del bolognese Francesco Bonora e sperimentazioni dal dj e producer veneziano Francesco Maddalena e ancora, Marco Bellini da Trieste, Marco Destro da Padova, Steve Paradise da Vicenza, Sydney Kebosh da Udine, Ian dalla Slovenia, Muui da Berlino e molti altri.

Cultura e live sullo stage di Jack Daniel's che ospita anche alcuni autori del Treviso Comic Book Festival e artisti dell'Art Guitar Night. E poi via di dj set con Shake, IFIGLIDICHECCO, The Rockfather, Matthew S, Family Business Live e Marcello Graduato. E ancora tantissima musica, show e artisti elettrizzanti per un'esperienza unica.

Home Festival 2017 però non è solo un evento musicale che ospiterà grandi protagonisti e giovani e promettenti artisti e band della scena italiana e internazionale, ma anche un'autentica "House Of Arts", la Casa dell'Arte e della Cultura. Tante le novità, uniche e straordinarie. In primis, il famoso Maestro Michelangelo Pistoletto torna a stupire all'HF, porterà nientedimeno che l'opera simbolo dell'Arte povera e icona della creatività contemporanea, la Venere degli stracci che quest'anno compie 50 anni (1967- 2017). Un'opera che ha attraversato mezzo secolo di storia raccontandone il suo radicale rinnovamento artistico-sociale, ponendo l'arte al centro di una trasformazione sociale responsabile, nonché l'etica quale irrinunciabile suo contenuto. Provocatorio accostamento tra la bellezza idealizzata del calco della Venere con pomo di Bert Thorvaldsen e la montagna di stracci colorati, usati, vissuti e consumati, scarto di una società sempre più veloce, l'opera – per l'HF in dimensioni XXL - sarà realizzata attraverso una call rivolta a tutto il pubblico del Festival che è invitato a portare magliette, pantaloni, giacche, vestiti nei punti di raccolta indicati sul sito o direttamente all'Home Festival per diventare parte integrante dell'opera.

Ma non basta. Infatti, non poteva mancare il celebre progetto "Terzo Paradiso" che torna a Treviso con una novità "spaziale". Grazie ad una app, chiamata SPAC3, sviluppata da ESA - European Space Agency e RAM radioartemobile in cooperazione con l'ASI - Agenzia Spaziale Italiana e Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, ad HF ci sarà la prima opera d'arte collettiva social, un'originale scultura dinamica e condivisa per un'innovazione responsabile della società. Seguendo i temi ispirati ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU, sarà possibile combinare le foto scattate dallo spazio dall'astronauta dell'ESA Paolo Nespoli, protagonista della Missione VITA dell'ASI, con le proprie immagini e il simbolo del Terzo Paradiso. Tutte le immagini generate, una volta condivise sui social media accompagnate dall'hashtag #space3, diventeranno parte di un enorme mosaico interattivo, un social artwork in continuo movimento, che permetterà di partecipare contemporaneamente all'opera globale e di sentirsi "a CASA" inserendo l'hashtag #HF17.

Altri tre interessanti progetti performativi portano la firma di Isko, l'azienda di denim che punta alla sostenibilità e che inserisce come elemento di forza la creatività e l'arte associate alla moda. Il primo coinvolge ancora Michelangelo Pistoletto con la realizzazione di un'installazione di 10 metri che riproduce il simbolo del Terzo Paradiso rivestito da tele jeans e collocato a 15 metri da terra che sovrasta l'area del festival; il secondo è un muro di 10 metri di denim "Before I Die..." dove il pubblico potrà scrivere cosa vuole fare assolutamente "prima di passare ad altra vita" ed il terzo è un totem alto otto metri coperto da grandi tele sempre di denim dove a turno più artisti daranno sfogo alla loro creatività durante tutto il festival. Pronta a stupire con il suo corpo che trasforma in quadro vivente nello show "Color reality experience" anche l'artista di body painting e multimediale Emanuela Peretto, alias Lela Perez, che ha conquistato la medaglia di bronzo al Word Bodypainting Festival in Austria nella categoria "Fluoro Bodypaint".

Ritorna poi This Is Not A Love Song (TINALS), il progetto che dal 2013 unisce gli amanti della musica e gli appassionati delle arti figurate con le sue musicassette di carta, e lo fa con una grande novità. In collaborazione con Control presenta This Is Not A Condom Song, sei canzoni interpretate graficamente da sei illustratori custodite in bustine con all'interno un preservativo chiamate per l'occasione "TINACS", il cui messaggio è forte e chiaro: amatevi in modo protetto, e poi guardate insieme una canzone disegnata rinunciando alla sigaretta.

Anche Treviso Comic Book Festival conferma la sua collaborazione annuale con HF con tre incontri d'eccezione: il primo con Labadessa,il fumettista napoletano diventato ormai un fenomeno popolare del web con i suoi oltre 420.000 fan; il secondo è una conferma, Guitar Night, 7 illustratori dipingeranno dal vivo 7 chitarre col sottofondo musicale rigorosamente "ROCK" di Ruggero Roger Ramone Brunello; mentre il terzo vede protagonista Tupac Shakur con "Solo Dio può giudicare", il libro a fumetti sulla sua biografia a 20 anni dalla scomparsa del rapper che ci ha regalato pietre miliari come "California Love". Presenti e più attivi che mai anche Lercio con alcuni esponenti della redazione per produrre live una striscia quotidiana di tg satirico e Lahar magazine che celebra i suoi cinque anni con la pubblicazione del libro "Sedimenti" distribuito in anteprima esclusiva proprio all'HF.

Questo intenso viaggio artistico-culturale non si ferma in area dogana, ma raggiunge il Bistrò sulle Mura, il locale nel centro di Treviso che durante l'Home Festival diventa la casa degli scrittori. Giovedì 31 agosto ospite il bassanese Alessandro Corrado Baila con la sua ultima opera letteraria "Autostrada per la follia e altri viaggi musicali" (edito da Scatole Parlanti), una miscela di sensazioni e visioni che sono frutto del susseguirsi di immagini e parole generate dall'ascolto della musica. Venerdì 1 settembre emozioni profonde conEnrico Galiano, autore di "Eppure cadiamo felici" (edito da Garzanti), un romanzo su quel momento in cui il mondo ti sembra un nemico, ma basta appoggiare la testa su una spalla pronta a sorreggere, perché le emozioni non facciano più paura. E sabato 2 settembre "Siamo materia luminescente luminosa", concerto per poesia, canzone, musica e sperimentazioni live del trio performativoQUImiallegro formato nel 2016 da Nicolò De Giosa, Silvia Salvagnini e Alessandra Trevisan.

HOME FESTIVAL IN PILLOLE – L'ottava edizione di Home Festival si celebra a Treviso in zona ex Dogana da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre 2017. Questi i numeri dei presenti nelle passate edizioni: 27.000 nel 2010, 55.000 nel 2011, 85.000 nel 2012, 107.000 nel 2013 (ultimo anno nel quale il festival è stato gratuito), 70.000 nel 2014 (ingresso 5 euro), 80.000 nel 2015 (ingresso 15 euro), 88.000 lo scorso anno (ingresso 22 euro). Home Festival è un evento che unisce la musica (sul main stage, tra gli altri, hanno suonato Editors, The Prodigy, Martin Garrix, 2Cellos, Franz Ferdinand, Paul Kalkbrenner, Francesco De Gregori, Interpol, Subsonica, Elio e Le Storie Tese, Fedez, Piero Pelù, J-ax, Simple Plan e The Bloody Beetroots) ad arte e intrattenimento e che si sviluppa su un'area di circa centomila metri quadri dotata di camping e raggiungibile via treno, bus e aereo. Alcune fotografie dell'edizione 2016: una location in centro storico a Treviso, circa duecento show tra live, dj set e presentazioni di libri e dibattiti culturali, ventimila metri quadri di strutture commerciali, venti punti di ristorazione, creazioni handmade e proposte da trenta associazioni diverse, area sport, luna park, mostre d'arte. Home Festival è l'unico esempio in Italia di Festival musicale divenuto punto di aggregazione culturale e scambio tra persone, un evento che genera indotto economico in molti settori e che è polo di attrazione turistica internazionale grazie alla vicinanza con Venezia. Per informazioni e biglietti: 
www.homefestival.eu.

Ticket Alert
Link: http://www.homefestival.eu/it/tickets/

Line Up
Mercoledì 30 agosto (ingresso gratuito): Max Gazzè – Omar Pedrini – Eva Pevarello – Digital Monkey Beat Dj Set Pau (Negrita) & Dj AM:PM – Rumatera – Los Massadores – The Bastard Sons of Dioniso – Wardogs – Craven – The Brokendolls – Kani – Old 7 Years – Tytus

Giovedì 31 agosto: Duran Duran – Moderat – The Bloody Beetroots – Soulwax – Frank & The Rattlesnakes – The Horrors – M+A – Clap! Clap! – Godblesscomputers – Pop X – Demonology HiFi – Slydigs –Slander – Istituto Italiano di Cumbia All Stars – Wora Wora Washington – Vettori – I'm Not a Blonde – La Scimmia – Le Luci Del Nord

Venerdì 1 settembre: Liam Gallagher – Justice – The Wailers play "Legend" – Samuel – Planet Funk – Booka Shade – Andy C – Circa Waves – Victor Kwality – Raphael – Universal Sex Arena – Gli Sportivi – David Lion aka Lion D – Dj Christian Effe – The Quentins – Crista – Hope You're Fine Blondie

Sabato 2 settembre: Steve Angello – J-Ax & Fedez – Thegiornalisti – Chris Liebing – Kungs – Ofenbach – Hoodie Allen – You Me At Six – Angemi – Jasmine Thompson – Sfera Ebbasta & Charlie Charles – Ex-Otago – Lele Sacchi – Astroid Boys – Danko – Birthh – Mudimbi – lowlow – Ackeejuice Rockers – Elyne – Christaux – The Minis

Domenica 3 settembre: The Libertines – London Grammar – The Charlatans – Mannarino – Marra&Guè – Ghali – Afterhours – Le Luci Della Centrale Elettrica – Levante – Nikki e Dj Aladyn Tropical Pizza live dj set – Boomdabash – Wrongonyou – One Two One Two w/ Fabio B - Val S - Michele Wad & Grido – French 79 – Txarango – Louders – Andrea Martini – Sunday Morning – I Maghi di Ozzy




 
Copyright © BEST MAGAZINE. Designed by